Palazzo Morando - Costume Moda Immagine

Palazzo Morando - Costume Moda Immagine nasce nel 2010 al fine di dare nuova visibilità allo straordinario patrimonio artistico del Museo di Milano e al patrimonio storico delle Raccolte d'Arti Applicate che costituiscono un nucleo portante delle collezioni storiche e artistiche comunali. Gli interventi eseguiti hanno infatti valorizzato, oltre che il patrimonio tessile delle Raccolte Storiche anche le collezioni di abiti, accessori e uniformi conservati nei depositi delle Raccolte d'Arti Applicate del Castello Sforzesco che in questi ambienti hanno trovato la loro idonea sistemazione. Nelle sale del palazzo vengono così proposti a rotazione gli abiti più significativi del ricco e pressoché sconosciuto guardaroba civico, parte fondamentale del patrimonio artistico della città di Milano.

La collezionii possono vantare una raccolta di costumi di rara qualità e ampiezza. A partire dalla seconda metà dell'Ottocento una serie di donazioni e di acquisti mirati hanno infatti consentito al Comune di Milano di entrare in possesso di numerose testimonianze vestimentarie, antiche e moderne, in grado di documentare la storia del costume, non solo italiano, nei secoli.

Dall'abbigliamento popolare del XVIII secolo agli abiti contemporanei di alta sartoria, dalla marsina al cappello, dalla calzatura al ventaglio: la collezione civica, che oggi consta di quasi 6.000 pezzi, conserva opere molto differenziate e di grande qualità alle quali la nuova sede di Palazzo Morando intende dare, nel tempo, la giusta valorizzazione.

Palazzo Morando Costume Moda Immagine si configura dunque oggi come un edificio storico, una pinacoteca ed un luogo dedicato alla conservazione, allo studio e alla presentazione al pubblico della raccolta di costumi del Comune di Milano: un grande laboratorio, per una città europea.

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Via Sant'Andrea, 6, 20121 Milano
Museo segreto
Eventi museo city
archivio