MIC - Museo Interattivo del Cinema

Il MIC, inaugurato nel 2011, è un polo espositivo voluto da Regione Lombardia, dall'Assessorato alla Cultura e dalla Fondazione Cineteca Italiana. Raccoglie 50 milioni di km di pellicola, 20.000 manifesti molto rari, 100.000 istantanee e 300 cimeli cinematografici. Il tutto, in soli 300 mq.

Rappresenta il primo museo interattivo del cinema in Italia dove lo spettatore può, interagendo direttamente con dispositivi e applicazioni create ad hoc, realizzare un doppiaggio cinematografico, sonorizzare un film, modificare un manifesto cinematografico, approfondire le sue conoscenze cinematografiche da una vasta library (100 ore di filmati), utilizzare mappe dinamiche per scoprire quali sono i set dei film girati a Milano e le sale cinematografiche della città, anche quelle dismesse. Terminata la visita è possibile visionare le proiezioni programmate presso la sala cinematografica del MIC. Il Museo offre inoltre la possibilità di visitare l’archivio cinematografico della Cineteca attraverso la realtà aumentata.

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Manifattura Tabacchi, Viale F.Testi, 121, 20162 Milano
Museo segreto